PNL

Programmazione NeuroLinguistica

Le parole sono importanti. Chi parla male pensa male e chi pensa male, vive male.                                                                                 (Nanni Moretti- Palombella Rossa)

Di definizioni e significati per la PNL ne troverete moltissimi. Basti cercare i due studiosi che l’hanno creata: Richard Bandler e John Grinder, matematico l’uno e linguista l’altro. E negli ultimi anni purtroppo un uso rigido e poco trasparente in alcune realtà ha reso a questa splendida materia una fama ambigua.

Quello che voglio fare in questo spazio è descrivere la PNL così come io l’ho scoperta, apprezzata, ed oggi utilizzata come strumento di apprendimento, formazione, facilitazione e coaching.

Cos’è la PNL? Noi parliamo a noi stessi costantemente. Ci diciamo delle cose con il nostro dialogo interiore, come un programma, e costruiamo delle frasi che condividiamo con l’esterno attraverso il linguaggio. Questo influisce sul nostro modo di agire. Infatti se continuo a ripetermi “non ce la farò a fare..” metterò una forza nell’azione che andrò a fare (o non la metterò affatto) direttamente proporzionale a come ci mi sto parlando, a ciò che mi sto dicendo.

Volendolo rappresentare, possiamo semplificarlo con questa sequenza:

Credenza —> Dialogo Interiore —> Programmazione —> Linguaggio —> Azione

Credenze —> Dialogo interiore —> Costruzione frase —> Dichiarazione —> Azione

A cosa serve? Ascoltando noi stessi e/ o il nostro interlocutore possiamo scoprire quali sono le CREDENZE LIMITANTI, in relazione a come si costruisce la frase ed alle parole che si scelgono.

Cosa vi dite quando dovete fare una cosa che vi fa paura fare? Riuscite a farla? Con quanta intenzione, convinzione e forza la fate? Così, la PNL, non serve a camminare sui carboni ardenti (come ormai pare essere diventata informazione diffusa) quanto supporta la comprensione di ciò che si crede, di come ci parliamo, di come ci esprimiamo nel mondo e di come agiamo in esso.

Se cambiamo il nostro pensiero, possiamo cambiare il linguaggio e così il risultato.

Se cambiamo il nostro linguaggio, possiamo cambiare il nostro pensiero e così il risultato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...