formazione: cosa fare insieme

01

FACILITAZIONE

La facilitazione esperienziale è una metodologia che mette al centro del processo di apprendimento l’individuo e consente di sviluppare le potenzialità e modificare il sistema di atteggiamenti e comportamenti personali e di gruppo.

 

03
02

FACILITAZIONE ESPERIENZIALE D'AULA

Parlare di Facilitazione d’aula significa progettare un percorso di apprendimento in cui la progettazione della metafora del gioco utilizzata è importante per il partecipante perché gli permette di muoversi con dei comportamenti usati nei luoghi di lavoro, sia di organizzazione che di relazione con i colleghi; ancora di più lo sarà la progettazione per la parte della riflessione e dell’individuazione di quali azioni dovranno essere cambiate per raggiungere gli obiettivi prefissati ed i risultati attesi. Per questo si parla di cambiamento e trasformazione di ciò che è inefficiente a favore di ciòche funziona a costi sostenibili, sia economici che di energia.

FORMAZIONE OUTDOOR

L’Outdoor Training è una metodologia didattica riconducibile alla metodologia esperienziale appunto, che induce l’apprendimento dall’esperienza, e si caratterizza per la strutturazione di un processo di apprendimento in situazioni inusuali per la persona. Appartengono a questa metodologia tutta una serie di iniziative realizzate all’aperto, centrate sullo sviluppo di comportamenti organizzativi attraverso l’uso di metafore.

04

FAST MEETING

I fast meeting sono un momento di formazione pensato sia per i liberi professionisti, che per piccoli gruppi di persone da 1 a 4 della stessa società o non, e pensato anche per aziende che hanno necessità di non vincolare i Top manager oltre le 4 ore.
Dunque sono momenti di formazione mirati, che hanno in sé sempre la facilitazione esperienziale d’aula, mirati a un tema da approfondire o un argomento critico da esplorare che permetta di essere laser sull’obiettivo individuato ed il risultato atteso.

costruiamo insieme 

qualcosa di buono

Say Hello!

Contattami